Accetta Cookies?
Provided by OpenGlobal E-commerce
16April I Misteri della Grotta del Caprone Montella
Scritto da Cesare Gambone  
L'offerta in oggetto comprende:

      

  • Una escursione accompagnati da guide che non mancheranno di illustrarvi nel dettaglio flora, fauna e sapranno soddisfare ogni vostra curiosità;
  • Un pranzo presso una struttura da noi selezionata;
  • Una visita interna al Complesso Monumentale di S. Francesco a Folloni;

Oppure puoi scegliere di partecipare alla SOLA ESCURSIONE in montagna.

 

1- Proponi tu la data

 

2- Contattaci

 

L'Escursione

 

Quì potete trovare una selezione delle immagini relative alle nostre escursioni alla Grotta del Caprone:

 

 

Questa escursione è una delle più consigliate e complete. Raggiungeremo uno dei luoghi più misteriosi dell'irpinia, la Grotta del Caprone, con un'atmosfera surreale e sinistra.

Effettueremo una ispezione interna molto semplice ed agevole (comunque facoltativa) della Grotta per i più curiosi.

La distanza totale è di poco più di 2 Km, il percorso si articola in un primo tratto seguendo la sponda sinistra del fiume calore fino alla Cascata del Ponte del Fascio. Successivamente esso si snoda all'inizio costeggiando la sponda destra del fiume per poi allontanarsi da esso ed inerpicarsi fino alla Grotta del Caprone.

Più nel dettaglio le seguenti informazioni relativamente al percorso che seguiremo:

 

Difficoltà: Intermedia
Distanza totale (A/R): 4 Km
Durata totale (A/R): 4 ore
Quota di partenza: 610 metri
Quota di arrivo: 835 metri
Pendenza massima: 75%
Pendenza media salita: 18%
Pendenza media discesa: 8%

 

Il Pranzo

 

Dopo la "fatica" sicuramente ben ripagata delle bellezze che avrete potuto ammirare vi proponiamo una anteprima delle immagini relative alla struttura agrituristica nella quale sarete ospiti e potrete gustare le specialità del nostro territorio:

 

 

Situata nella Piana di Folloni, dove San Francesco vi passò nel 1222, l'azienda agricola "La Follonella" a conduzione familiare è incentrata sulle colture foraggere e cerealicole destinate ad alimentare le vacche da latte, su cui si fonda prevalentemente la produzione interna. Immersi in un oasi di pace e di tranquillità dispone di un locale rustico per le degustazioni dei nostri vini e dei prodotti tipici. Il servizio di ristorazione è interno alla struttura e offre la cucina tradizionale irpina con un tocco di creatività e particolare cura alla presentazione del piatto.

Il menù che vi viene proposto comprende:

      

  • Un ricco antipasto;
  • Un primo piatto (potrete scegliere fra una proposta decisamente legata alla tradizione montellese oppure un primo piatto classico);
  • Un secondo piatto di carne (a scelta fra arista ai funghi porcini, bistecca di maiale o salsiccia);
  • Contorni misti di stagione;
  • Dolce a scelta fra le prelibatezze preparate dalla sig. Vincenza.

 

Il menù include 1/4 di vino, acqua, caffè e coperto.

 

La Visita al Complesso

 

Nel pomeriggio dopo pranzo potrete far visita al Complesso monumentale di S. Francesco a Folloni. Quì per voi una selezione delle immagini ad esso relative:

 

Dopo un pranzo ristoratore, a due passi dalla struttura agrituristica potrete raggiungere anche a piedi il bellissimo complesso monumentale di S. Francesco a Folloni. Esso consta di un convento, una bellissima chiesa, un campanile alto ben 48 metri e un museo. Nella sagrestia del convento si può ammirare il mausoleo a Diego Cavaniglia, opera della seconda metà del XV secolo realizzata dallo scultore Iacopo della Pila; la lastra terragna, sotto di cui fu sepolta la contessa Margherita moglie di Diego I Cavaniglia, posta sul pavimento della stessa chiesa; nel bel chiostro con porticato cinquecentesco è sistemata una porta di legno intagliato opera di artista locale della prima metà del XV| secolo. Dopo ben 500 anni, le ossa di Diego si trovano in uno stato di conservazione eccezionale. Ancora intatto l'appartamento di Umberto II di Savoia che fu ivi ospite in occasione di due grandi manovre militari.

 

34,00 € cad.
9,00 € cad.

Organizzazione logistica:

      

 

  • Ritrovo alle ore 9:30 presso il piazzale antistante la Comunità Montana di Montella (AV) in via Don Minzoni (vedi mappa);
  • Raggiungimento della località Ponte Varo della Spina (4 Km) con mezzi propri da dove avrà luogo la partenza dell'escursione;
  • Espletamento dell'escursione;
  • Rientro presso la località Ponte Varo della Spina in tempo utile per raggiungere la struttura che vi ospiterà per il pranzo che si trova a meno di 5 Km di distanza;
  • Passeggiata a piedi che in 5 min. vi consentirà di raggiungere il Complesso Monumentale di S. Francesco a Folloni;
  • Conclusione della giornata alla scoperta delle bellezze irpine prevista entro le ore 18:00.

 

Vi invitiamo a prendere visione delle condizioni delle nostre offerte, per qualsiasi informazione potete contattarci.

 
Escursione a Cavallo sul Monte Terminio
Scritto da Cesare Gambone  

L'offerta in oggetto comprende:

      
  • Una escursione a piedi accompagnati da guide che non mancheranno di illustrarvi nel dettaglio flora, fauna e sapranno soddisfare ogni vostra curiosità;
  • Un pranzo presso una struttura da noi selezionata;
  • Una visita ad uno spettacolare belvedere dal quale potrete ammirare nelle giornate di aria tersa le coste e le isole della Campania;
  • Una escursione a cavallo per i boschi dei monti Picentini.
Oppure puoi scegliere di partecipare alla SOLA ESCURSIONE in montagna.

 

1- Proponi tu la data

 

2- Contattaci

 

3- Prossima data in calendario Giovedì 25 Aprile.

Prenotazioni CHIUSE.

 

 

L'Escursione

 

Quì potete trovare una selezione delle immagini relative alle nostre escursioni in località "La Fòa":

 

{oziogallery 189}

 

Questa escursione è veramente accessibile a tutti. Percorso semplice, distanza molto ridotta, dislivello minimo la rendono molto poco impegnativa fisicamente eppure capace di condurci in un luogo di osservazione straordinario.

Più nel dettaglio le seguenti informazioni relativamente al percorso che seguiremo:

 

Difficoltà: Facile
Distanza totale (A/R): 3 Km
Durata totale (A/R): 1 ora
Guadagno in elevazione: 200 mt
Perdita in elevazione: 50 mt

 

Il Pranzo

 

Dopo la passeggiata sicuramente ben ripagata dalle bellezze che avrete potuto ammirare vi proponiamo alcune immagini relative al ristorante nel quale sarete ospiti e potrete degustare le specialità del nostro territorio:

 

{oziogallery 233}

 

  Immerso in uno dei più bei boschi di faggio dell'Italia meridionale, circondati dalla natura verde dell'irpinia, degusterete i piatti della tradizione.

Il menù comprende:

  • Antipasto all'italiana
  • Primo (a scelta fra 3 specialità del territorio)
  • Secondo di carne e contorni vari
  • Dolce
  • Caffè + digestivo
  • Bevande incluse (1/4 vino e acqua)

 

L'Escursione a Cavallo

 

Nel pomeriggio dopo pranzo vi proponiamo a meno di 10 minuti di auto una puntatina ad un altro bellissimo luogo panoramico: "Le Ripe della Falconara". Altro breve spostamento di meno di 5 minuti ed avremo raggiunto la tappa finale della nostra giornata alla scoperta della Verde Irpinia: il maneggio "Il Piccolo Ranch" presso il quale partiremo per una escursione a cavallo della durata di circa mezz'ora nei boschi di faggio adiacenti.

Quì per voi una selezione delle immagini relative all'escursione a cavallo:

 

{oziogallery 190}

 

39,00 € cad.
7,00 € unitario se ne compri almeno 15

Organizzazione logistica:

        
  • Ritrovo alle ore 10:00 presso il piazzale antistante la Comunità Montana di Montella (AV) in via Don Minzoni (vedi mappa);
  • Raggiungimento della località Piano di Verteglia (11 Km) con mezzi propri da dove avrà luogo la partenza dell'escursione;
  • Espletamento dell'escursione;
  • Rientro presso la località Piano di Verteglia in tempo utile per raggiungere la struttura che vi ospiterà per il pranzo che si trova a meno di 1 Km di distanza;
  • A questo punto ci sarà un'ora libera a disposizione di tutti per scambiare opinioni, passeggiare costeggiando il laghetto nei pressi della struttura, ammirare il paesaggio o anche semplicemente riposare;
  • Per le ore 15:00 10 minuti di auto saranno sufficienti per raggiungere prima il belvedere "Ripe della Falconara" e infine con altri 5 minuti di auto avremo raggiunto il maneggio presso cui proseguire l'escursione a cavallo della durata di circa mezz'ora.
  • Conclusione della giornata prevista entro le ore 16:00.

 

Vi invitiamo a prendere visione delle condizioni delle nostre offerte, per qualsiasi informazione potete contattarci.

 
Dettagli Festa Medievale Rocca San Felice HALF
Scritto da Cesare Gambone  

L'offerta è relativa a Sabato 20 e Domenica 21 Agosto ed è così articolata:

      

Sabato 20

  • Arrivo presso la struttura ricettiva "Soggiorno Boccuti" situato alla via I. Panico in Montella (AV) (vedi mappa), check-in e sistemazione;
  • La sera potrete raggiungere in auto (15min.) la Festa Medievale di Rocca San Felice;

Domenica 21

  • Colazione;
  • Ore 10:00 partenza in auto per raggiungere il luogo dove avrà inizio la nostra escursione a piedi;
  • Pranzo in montagna presso un ristorante tipico a pochi passi dai boschi oggetto della passeggiata;
  • Ore 17:00 conclusione della giornata.

 

Il B&B Dove Sarete Ospiti

 

Le immagini del B&B "Soggiorno Boccuti" dove sarete ospiti. Situato a pochi passi dal centro di Montella (AV) eppure in una posizione tranquilla e con una bellissima veduta sia degli adiacenti castagneti che di tutta la valle.

Tutte le camere sono dotate di:

  • Bagno privato con tutti i confort;
  • Terrazzino privato con tavolo e sedie;
  • Frigo Bar;
  • TV Lcd;
  • Cassaforte a muro;
  • Connessione ADSL.

{oziogallery 274}

 

Festa, Borgo e Mastro Medievale

 

Quì potete trovare una selezione delle immagini relative alla Festa Medievale, al borgo, al castello e all'unico ed ORIGINALE Mastro Medievale di Rocca San Felice:

 

{oziogallery 273}

 

L'Escursione di Domenica 21

 

Quì potete trovare una selezione delle immagini relative alle nostre escursioni in località "La Fòa":

 

{oziogallery 189}

 

Questa escursione è veramente accessibile a tutti. Percorso semplice, distanza molto ridotta, dislivello minimo la rendono molto poco impegnativa fisicamente eppure capace di condurci in un luogo di osservazione straordinario.

Più nel dettaglio le seguenti informazioni relativamente al percorso che seguiremo:

 

Difficoltà: Facile
Distanza totale (A/R): 3 Km
Durata totale (A/R): 1 ora
Guadagno in elevazione: 200 mt
Perdita in elevazione: 50 mt

 

Il Pranzo di Domenica 21

 

Dopo la passeggiata sicuramente ben ripagata dalle bellezze che avrete potuto ammirare vi proponiamo alcune immagini relative al ristorante "Il Poggio del Principe" nel quale sarete ospiti e potrete degustare le specialità del nostro territorio:

 

{oziogallery 233}

 

 

Immerso in uno dei più bei boschi di faggio dell'Italia meridionale, circondati dalla natura verde dell'irpinia, degusterete i piatti della tradizione.

Il menù comprende:

  • Antipasto all'italiana
  • Primo (a scelta fra 3 specialità del territorio)
  • Secondo di carne e contorni vari
  • Dolce
  • Caffè + digestivo
  • Bevande incluse (1/4 vino e acqua)

 

45,00 € unitario se ne compri almeno 4
 
Costo per 4 persone = 45,00 € cadauno
Costo per 3 persone = 49,00 € cadauno
Costo per 2 persone = 55,00 € cadauno
Numero minimo acquistabile pari a 2.
Vi invitiamo a prendere visione delle condizioni delle nostre offerte, per qualsiasi informazione potete contattarci.
 
Dettagli Festa Medievale Rocca San Felice FULL
Scritto da Cesare Gambone  

L'offerta è relativa a Venerdì 19, Sabato 20 e Domenica 21 Agosto ed è così articolata:

      

 Venerdì 19

  • Arrivo presso il B&B "La Dimora" situato alla via Sorbo, 56 in Montella (AV) (vedi mappa), check-in e sistemazione;
  • La sera potrete raggiungere in auto (15min.) la Festa Medievale di Rocca San Felice;

Sabato 20

  • Colazione;
  • Ore 10:00 partenza in auto per raggiungere il luogo dove avrà inizio la nostra escursione a piedi;
  • Ore 14:00 rientro presso uno dei migliori agriturismi della zona per un ricco pranzo;
  • Di nuovo la sera, magari dopo esservi riposati, potrete raggiungere in auto la Festa Medievale di Rocca San Felice per assistere alla terza e più bella serata di tutto l'evento;

Domenica 21

  • Colazione;
  • Ore 10:00 partenza in auto per raggiungere il luogo dove avrà inizio la nostra escursione a piedi;
  • Pranzo in montagna presso un ristorante tipico a pochi passi dai boschi oggetto della passeggiata;
  • Ore 17:00 conclusione della giornata.

 

Il B&B Dove Sarete Ospiti

 

Le immagini del B&B "La Dimora" dove sarete ospiti. Situata nel cuore del centro storico di Montella (AV), non lontana dal centro che risulta facilmente raggiungibile a piedi percorrendo una delle stradine più antiche e caratteristiche di tutto il paese. Dal terrazzo si gode anche di una splendida veduta di tutta la valle.

Le camere, arredate in stile classico, sono tutte dotate di:

  • bagno privato;
  • asciugacapelli;
  • frigobar;
  • TV LCD;
  • Telefono.

La struttura dispone di camere singole, matrimoniali, triple e quadruple. Queste saranno assegnate in base al numero che fornirete all'atto dell'acquisto del pacchetto.

{oziogallery 276}

 

Festa, Borgo e Mastro Medievale

 

Quì potete trovare una selezione delle immagini relative alla Festa Medievale, al borgo, al castello e al ORIGINALE Mastro Medievale di Rocca San Felice:

 

{oziogallery 273}

 

L'Escursione di Sabato 20

 

Quì potete trovare una selezione delle immagini relative alle nostre escursioni alla Grotta del Caprone:

 

{oziogallery 152}

 

Questa escursione è una delle più consigliate e complete. Raggiungeremo uno dei luoghi più misteriosi dell'irpinia, la Grotta del Caprone, con un'atmosfera surreale e sinistra.

Effettueremo una ispezione interna molto semplice ed agevole (comunque facoltativa) della Grotta per i più curiosi.

La distanza totale è di poco più di 2 Km, il percorso si articola in un primo tratto seguendo la sponda sinistra del fiume calore fino alla Cascata del Ponte del Fascio. Successivamente esso si snoda all'inizio costeggiando la sponda destra del fiume per poi allontanarsi da esso ed inerpicarsi fino alla Grotta del Caprone.

Più nel dettaglio le seguenti informazioni relativamente al percorso che seguiremo:

 

Difficoltà: Intermedia
Distanza totale (A/R): 4 Km
Durata totale (A/R): 3,5 ore
Quota di partenza: 610 metri
Quota di partenza: 835 metri
Pendenza massima: 75%
Pendenza media salita: 18%
Pendenza media discesa: 8%

 

 

Il Pranzo di Sabato 20

  

Dopo la "fatica" sicuramente ben ripagata delle bellezze che avrete potuto ammirare vi proponiamo una anteprima delle immagini relative alla struttura agrituristica nella quale sarete ospiti e potrete gustare le specialità del nostro territorio

 

{oziogallery 214}

 

Situata nella Piana di Folloni, dove San Francesco vi passò nel 1222, l'azienda agricola "La Follonella" a conduzione familiare è incentrata sulle colture foraggere e cerealicole destinate ad alimentare le vacche da latte, su cui si fonda prevalentemente la produzione interna. Immersi in un oasi di pace e di tranquillità dispone di un locale rustico per le degustazioni dei nostri vini e dei prodotti tipici. Il servizio di ristorazione è interno alla struttura e offre la cucina tradizionale irpina con un tocco di creatività e particolare cura alla presentazione del piatto.

Il menù che vi viene proposto comprende:

 
  • Un ricco antipasto;
  • Un primo piatto (potrete scegliere fra una proposta decisamente legata alla tradizione montellese oppure un primo piatto classico);
  • Un secondo piatto di carne (a scelta fra arista ai funghi porcini, bistecca di maiale o salsiccia);
  • Contorni misti di stagione;
  • Dolce a scelta fra le prelibatezze preparate dalla sig. Vincenza.
Il menù include 1/4 di vino, acqua, caffè e coperto.

 

L'Escursione di Domenica 21

 

Quì potete trovare una selezione delle immagini relative alle nostre escursioni in località "La Fòa":

 

{oziogallery 189}

 

Questa escursione è veramente accessibile a tutti. Percorso semplice, distanza molto ridotta, dislivello minimo la rendono molto poco impegnativa fisicamente eppure capace di condurci in un luogo di osservazione straordinario.

Più nel dettaglio le seguenti informazioni relativamente al percorso che seguiremo:

 

Difficoltà: Facile
Distanza totale (A/R): 2 Km
Durata totale (A/R): 1 ora
Guadagno in elevazione: 200 mt
Perdita in elevazione: 50 mt

 

Il Pranzo di Domenica 21

 

Dopo la passeggiata sicuramente ben ripagata dalle bellezze che avrete potuto ammirare vi proponiamo alcune immagini relative al ristorante "Il Poggio del Principe" nel quale sarete ospiti e potrete degustare le specialità del nostro territorio:

 

{oziogallery 233}

 

 

Immerso in uno dei più bei boschi di faggio dell'Italia meridionale, circondati dalla natura verde dell'irpinia, degusterete i piatti della tradizione.

Il menù comprende:

  • Antipasto all'italiana
  • Primo (a scelta fra 3 specialità del territorio)
  • Secondo di carne e contorni vari
  • Dolce
  • Caffè + digestivo
  • Bevande incluse (1/4 vino e acqua)

 

79,00 € unitario se ne compri almeno 4
 
Costo per 4 persone = 79,00 € cadauno
Costo per 3 persone = 84,00 € cadauno
Costo per 2 persone = 99,00 € cadauno
Costo per 1 persone = 119,00 € cadauno
Vi invitiamo a prendere visione delle condizioni delle nostre offerte, per qualsiasi informazione potete contattarci.
 
Dettagli Cascata Tufara e San Francesco a Folloni
Scritto da Cesare Gambone  
L'offerta in oggetto comprende:

      

  • Una escursione accompagnati da guide professioniste dell' A.I.G.A.E. che non mancheranno di illustrarvi nel dettaglio flora, fauna e sapranno soddisfare ogni vostra curiosità;
  • Un pranzo presso una struttura da noi selezionata;
  • Una visita interna al Complesso Monumentale di S. Francesco a Folloni;

Oppure puoi scegliere di partecipare alla SOLA ESCURSIONE in montagna.

 

1- Proponi tu la data

 

2- Contattaci

 

L'Escursione

 

Quì potete trovare una selezione delle immagini relative alle nostre escursioni alla Cascata della Tufara:

 

{oziogallery 270}

 

Ecco invece uno dei nostri video girati alla Cascata della Tufara:

 

Questa escursione si svolge in un contesto naturale di rara bellezza. Raggiungeremo la cascata della Tufara, alimentata da una delle tante e preziosissime sorgenti dei Monti Picentini.

La distanza totale è di poco meno di 2 Km, il percorso si articola in un primo tratto seguendo l'acquedotto e costeggiando la sponda di uno degli affluenti del fiume Calore fino alla Cascata del Ponte del Fascio. Successivamente esso si snoda verso l'interno, sempre seguendo il fiume costeggiandone la sponda destra per poi giungere ai piedi della bellissima cascata.

Più nel dettaglio le seguenti informazioni relativamente al percorso che seguiremo:

 

Difficoltà: Intermedia
Distanza totale (A/R): 4 Km
Durata totale (A/R): 3,5 ore
Quota di partenza: 610 metri
Pendenza massima: 35%
Pendenza media salita: 10%
Pendenza media discesa: 8%

 

Il Pranzo

 

Dopo la "fatica" sicuramente ben ripagata delle bellezze che avrete potuto ammirare vi proponiamo una anteprima delle immagini relative alla struttura agrituristica nella quale sarete ospiti e potrete gustare le specialità del nostro territorio:

 

{oziogallery 214}

 

Situata nella Piana di Folloni, dove San Francesco vi passò nel 1222, l'azienda agricola "La Follonella" a conduzione familiare è incentrata sulle colture foraggere e cerealicole destinate ad alimentare le vacche da latte, su cui si fonda prevalentemente la produzione interna. Immersi in un oasi di pace e di tranquillità dispone di un locale rustico per le degustazioni dei nostri vini e dei prodotti tipici. Il servizio di ristorazione è interno alla struttura e offre la cucina tradizionale irpina con un tocco di creatività e particolare cura alla presentazione del piatto.

Il menù che vi viene proposto comprende:

      

  • Un ricco antipasto;
  • Un primo piatto (potrete scegliere fra una proposta decisamente legata alla tradizione montellese oppure un primo piatto classico);
  • Un secondo piatto di carne (a scelta fra arista ai funghi porcini, bistecca di maiale o salsiccia);
  • Contorni misti di stagione;
  • Dolce a scelta fra le prelibatezze preparate dalla sig. Vincenza.

 

Il menù include 1/4 di vino, acqua, caffè e coperto.

 

La Visita al Complesso

 

Nel pomeriggio dopo pranzo potrete far visita al Complesso monumentale di S. Francesco a Folloni. Quì per voi una selezione delle immagini ad esso relative:

{oziogallery 187}

 

Dopo un pranzo ristoratore, a due passi dalla struttura agrituristica potrete raggiungere anche a piedi il bellissimo complesso monumentale di S. Francesco a Folloni. Esso consta di un convento, una bellissima chiesa, un campanile alto ben 48 metri e un museo. Nella sagrestia del convento si può ammirare il mausoleo a Diego Cavaniglia, opera della seconda metà del XV secolo realizzata dallo scultore Iacopo della Pila; la lastra terragna, sotto di cui fu sepolta la contessa Margherita moglie di Diego I Cavaniglia, posta sul pavimento della stessa chiesa; nel bel chiostro con porticato cinquecentesco è sistemata una porta di legno intagliato opera di artista locale della prima metà del XV| secolo. Dopo ben 500 anni, le ossa di Diego si trovano in uno stato di conservazione eccezionale. Ancora intatto l'appartamento di Umberto II di Savoia che fu ivi ospite in occasione di due grandi manovre militari.

 

35,00 € cad.
10,00 € cad.

Organizzazione logistica:

      

 

  • Ritrovo alle ore 9:00 presso il piazzale antistante la Comunità Montana di Montella (AV) in via Don Minzoni (vedi mappa);
  • Raggiungimento della località Ponte Varo della Spina (4 Km) con mezzi propri da dove avrà luogo la partenza dell'escursione;
  • Espletamento dell'escursione;
  • Rientro presso la località Ponte Varo della Spina in tempo utile per raggiungere la struttura che vi ospiterà per il pranzo che si trova a meno di 5 Km di distanza;
  • Passeggiata a piedi che in 5 min. vi consentirà di raggiungere il Complesso Monumentale di S. Francesco a Folloni;
  • Conclusione della giornata alla scoperta delle bellezze irpine prevista entro le ore 17:30

 

Vi invitiamo a prendere visione delle condizioni delle nostre offerte, per qualsiasi informazione potete contattarci.

 

 


 
Che cos'è PayPal